Scheda

  • Salome

    Una donna, il male incantatore, l'archetipo della femme fatale dall'algida bellezza: Salome'.

    Fredda ammaliatrice da una parte e creatura innocente dall'altra, vittima del desiderio di essere amata, e' lo strumento del martirio di San Giovanni Battista.

    Salome' e' una brillante storia di lussuria, avidita' e vendetta. Nel corso del dramma la vediamo sgretolarsi lentamente e trasformarsi da innocente fanciulla a sanguinoso demone, pronta a perdere tutto, anche la sua stessa anima, pur di raggiungere quell'attimo, infinito e brevissimo, in cui potersi sentire amata.

    capolavoro del decadentismo di fine seccolo, e' il piu' controverso lavoro di Oscar Wilde. Il testo venne allestito per la prima volta a Parigi nel 1896, mentre a Londra ne fu vietato l'allestimento fino al 1931 a ausa dei temi considerati eccessivamente scabrosi.